Istituto Comprensivo M. Hack

Istituto Comprensivo M. Hack

Scuole: infanzia, primaria e secondaria di primo grado

Valutazione Scuola Primaria

Circ. N.176

OGGETTO: VALUTAZIONE PERIODICA E FINALE DEGLI APPRENDIMENTI

Si comunica che in seguito all’emanazione dell’O.M.172 del 4 dicembre 2020, che si allega alla presente, la valutazione periodica e finale degli apprendimenti delle alunne e degli alunni della scuola primaria sarà espressa attraverso un giudizio descrittivo riportato nel documento di valutazione.

I giudizi descrittivi da riportare nel documento di valutazione sono correlati ai seguenti livelli di apprendimento, in coerenza con i livelli e i descrittori adottati nel “Modello di certificazione delle competenze” e riferiti alle dimensioni indicate nelle Linee guida:

AVANZATO

L’alunno porta a termine compiti in situazioni note e non note, mobilitando una varietà di risorse sia fornite dal docente, sia reperite altrove, in modo autonomo e con continuità.

INTERMEDIO

L’alunno porta a termine compiti in situazioni note in modo autonomo e continuo; risolve compiti in situazioni non note, utilizzando le risorse fornite dal docente o reperite altrove, anche se in modo discontinuo e non del tutto autonomo.

BASE

L’alunno porta a termine compiti solo in situazioni note e utilizzando le risorse fornite dal docente, sia in modo autonomo ma discontinuo, sia in modo non autonomo, ma con continuità.

IN VIA DI PRIMA ACQUISIZIONE

L’alunno porta a termine compiti solo in situazioni note e unicamente con il supporto del docente e di risorse fornite appositamente.

 

I livelli di apprendimento saranno riferiti agli esiti raggiunti da ogni alunno in relazione alla programmazione di ciascuna disciplina nella prospettiva formativa della valutazione e della valorizzazione della crescita individuale.

La valutazione degli alunni con disabilità certificata sarà correlata agli obiettivi individuati nel Piano educativo individualizzato (PEI), mentre la valutazione degli alunni con disturbi specifici dell’apprendimento terrà conto del Piano didattico personalizzato (PDP).

Durante le assemblee di classe, programmate per il 16 febbraio 2021, i docenti illustreranno le Linee Guida ministeriali e i criteri di valutazione rispondenti agli obiettivi delle programmazioni annuali.

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Dott.ssa Carla Maria Pelaggi

Allegati