Ultima modifica: 5 Dicembre 2018
Home > La scuola > Organigramma

Organigramma

Collaboratori DS

Collaboratore vicario: Ruscelli Patrizia

Compiti della collaboratrice vicaria:

  • Sostituzione del Dirigente Scolastico in sua assenza.
  • Autorizzazione di congedi e permessi del personale scolastico e firma di decreti.
  • Collaborazione con la DSGA e gli uffici di segreteria.
  • Gestione dei rapporti con l’utenza e con i docenti in alternativa al Dirigente scolastico.
  • Gestione dei rapporti con il Comune e gli altri Enti esterni in collaborazione il Dirigente.
  • Coordinamento delle attività didattiche dell’Istituto, della programmazione e del Curricolo verticale.
  • Raccordo dei Referenti di plesso, dei Referenti di commissione e delle Funzioni strumentali al P.T.O.F. o dei Coordinatori d’area.
  • Coordinamento delle attività legate alle prove INVALSI.
  • Conduzione del Collegio dei Docenti plenario e di ordine di scuola in assenza del Dirigente.
  • Partecipazione alla Giunta esecutive e al Consiglio d’Istituto in assenza del Dirigente.

Seconda Collaboratrice: Lavalle Domenica

Compiti della collaboratrice con delega per la scuola media:

  • Sostituzione del dirigente scolastico in caso di assenza con le relative funzioni gestionali e relazionali.
  • Ricevimento genitori su prenotazione, docenti e alunni.
  • Partecipazione agli incontri di staff.
  • Supporto all’aggiornamento dei docenti (contatti con i relatori, raccolta e diffusione file, distribuzione e allestimento locali).
  • Contatti con il Comitato genitori (raccordo con la vita scolastica e le esigenze d’Istituto, destinazione raccolta fondi, supervisione documenti e iniziative) e organizzazione eventi (salone delle professioni, festa d’Istituto, mercatini libri, feste scolastiche).
  • Contatti e risoluzioni problemi con Spaggiari per registro elettronico.
  • Sistemazione archivio scolastico.
  • Supervisione orario definitivo scuola “Segantini”.
  • Utilizzo e mantenimento degli spazi, supervisione delle attrezzature didattiche.
  • Sistemazione armadi per la didattica  e funzione docente.
  • Raccolta assicurazione docenti.
  • Stesura informazioni scolastiche, sintesi progetti e raccolta foto per il diario scolastico “Tienimi d’occhio”.
  • Organizzazione concorsi approvati e raccolta punti.
  • Raccolta e diffusione notizie alunni in ingresso.
  • Inserimento nuovi alunni.
  • Coordinamento delle attività legate alle prove INVALSI di scuola secondaria di primo grado.

Referenti di plesso

Plesso “Bruno Munari” Roberta Sacchi
Plesso “Achille Grandi” Antonella Di Campli
Plesso “Anna Frank” Luisa Filippi
Plesso “Fasola Quarello” Alberta Sala
Plesso “Segantini” Fabrizio Torlaschi

Compiti dei referenti di plesso

Scuola dell’infanzia:

  • Coordinamento e organizzazione del plesso.
  • Relazioni con l’ufficio di segreteria e direzione.
  • Vigilanza sulla corretta applicazione delle disposizioni emanate.
  • Predisposizione del piano delle sostituzioni dei docenti assenti per breve periodo e/o variazioni di orario (uscite, attività) nel plesso.
  • Gestione cambi turno docenti e raccolta della relativa modulistica.
  • Gestione recupero permessi orari concessi dal Dirigente e comunicati alla referente.
  • Segnalazione alla direzione di eventuali problemi o disposizioni.
  • Adozioni misure di sicurezza in caso di pericolo in collaborazione con l’ASPP.
  • Gestione delle circolari interne e raccolta delle circolari.
  • Coordinamento e verbalizzazione delle riunioni di plesso.
  • Convalida delle presenze degli educatori operanti nel plesso.
  • Tenuta dell’albo mediante esposizione di:
    • prospetti orari (religione, lingua straniera, palestra, laboratori, spazi comuni);
    • nominativi dei docenti referenti delle commissioni o responsabili delle iniziative;
    • prospetto mensile delle riunioni;
    • informazioni di carattere comune.

Scuola primaria:

  • coordinamento e organizzazione dell’istituto  in collaborazione con il dirigente
  • coordinamento e organizzazione del plesso.
  • predisposizione del piano delle sostituzioni dei docenti assenti per brevi periodi e/o variazioni di orario (uscite, attività) nel plesso.
  • raccolta e diffusione notizie alunni in ingresso.
  • collaborazione con il D.S. per la eventuale gestione dei contatti con Enti e Associazioni esterne.
  • Vigilanza sulla corretta applicazione delle disposizioni emanate.
  • Segnalazione al D.S. di eventuali problemi o disposizioni.
  • Attuazione di tutte le iniziative necessarie alla gestione delle eventuali emergenze in collaborazione con l’ASPP.
  • Gestione cambi turno docenti e raccolta modulistica cambi turno.
  • Gestione recupero permessi orari concessi dal D.S. e comunicati al coordinatore. Gestione delle comunicazioni interne e raccolta delle circolari.
  • Convalida delle presenze degli educatori  che operano nel plesso.
  • Coordinamento e verbalizzazione delle riunioni di interplesso/intersezione/collegio docenti unitario.
  • Partecipazione agli incontri di staff.
  • Tenuta dell’albo mediante esposizione di:
    • prospetti orari (religione, lingua straniera, palestra, laboratori, spazi comuni);
    • nominativi dei docenti referenti delle commissioni o responsabili delle iniziative;
    • prospetto mensile delle riunioni;
    • informazioni di carattere comune.
    • Raccolta assicurazioni.
    • Raccolta quote diari.
    • Organizzazione concorsi appropriati e raccolta punti.

Scuola secondaria:

  • Organizzazione orario docenti plesso Segantini.
  • Sostituzione docenti assenti, attribuzione dei recuperi e comunicazione alla DSGA delle ore straordinarie da liquidare.
  • Registrazione e tabulazione delle ore a disposizione dei docenti.
  • Organizzazione attività didattiche pomeridiane (condivisione delle attività con i docenti coinvolti, suddivisione delle attività per classe, formazione gruppi).
  • Calendario e suddivisione per classe del ricevimento genitori da parte dei docenti.
  • Coordinamento realizzazione delle attività e dei progetti.
  • Organizzazione, assistenza e correzione prove INVALSI classi.
  • Pubblicazione coordinatori di classe, segretari e docenti di sostegno.
  • Verbalizzazione collegi di grado.
  • Partecipazione agli incontri di staff.
  • Organizzazione e supporto agli esami di licenza media (calendario, turni docenti, predisposizione aule  scritti e orali, pubblicazione risultati.
  • Elaborazione delle sorveglianze nei cambi ora, intervalli e intermensa.
  • Coordinamento e registrazione presenza dei docenti non impegnati negli esami di giugno.
  • Indicazioni per il Piano annuale funzione docente secondaria.
  • Attuazione di tutte le iniziative necessarie alla gestione delle eventuali emergenze in collaborazione con l’ASPP.

Presidenti dei consigli di interclasse/intersezione

Classi prime Bastone Teresa
Classi seconde Toscano Filippa
Classi terze Molteni Luisa
Classi quarte Frank Elisa
Classi quinte Bellucci Cinzia
Plesso “Bruno Munari” Sacchi Roberta
Plesso “Achille Grandi” Di Campli Antonella

Compiti del presidente:

  • Si raccorda con la Collaboratrice vicaria.
  • È delegato a presiedere il Consiglio di Interclasse/Intersezione.
  • Individua se necessario il segretario tra i docenti del Consiglio.
  • Coordina le attività del Consiglio di Interclasse/Intersezione per la corretta attuazione delle linee di politica scolastica, delle priorità e degli obiettivi contenuti nel P.T.O.F.
  • Coordina le attività educative e didattiche programmate e deliberate dal Consiglio.
  • Si incarica della raccolta e della diffusione delle informazioni che riguardano l’Interclasse/ Intersezione.
  • Comunica a tutti i membri del Consiglio le iniziative, le proposte, i progetti e le attività che giungono dalle agenzie esterne e dall’Ente locale e ne coordina le adesioni.   
  • Monitora la realizzazione del Piano di miglioramento e le sperimentazioni in atto in raccordo con i relativi referenti di progetto

Coordinatori dei consigli di classe

Classi Coordinatori
1 A Lara Rizzo
2 A Simone Pensieroso
3 A Aurora Agostino
1 B Rosalia La Canna
2 B Anna Sellitto
3 B Alessia Barone
1 C Monica Grossi
2 C Antonino Catanzaro
3 C Barbara Bertarelli
1 D Paolo Vismara
2 D Massimo Petta
3 D Chiara Poletti
3 E Silvia Cavallini

Compiti del coordinatore:

  • Si raccorda con la Collaboratrice della scuola secondaria di primo grado per gli aspetti organizzativi e didattici.
  • Coordina le attività del Consiglio di classe per la corretta attuazione delle linee di politica scolastica, delle priorità e degli obiettivi contenuti nel P.T.O.F
  • Coordina le attività didattiche ed educative programmate e deliberate dal Consiglio di classe
  • Si incarica della raccolta e della diffusione delle informazioni che riguardano la classe o gli alunni tra i colleghi del Consiglio di classe
  • Carica nell’apposita sezione del registro elettronico tutti i PDP e tutti i documenti relativi alla classe.
  • Comunica a tutti i membri del Consiglio le iniziative, le proposte, i progetti e le attività che giungono dalle agenzie esterne e dall’Ente locale e ne coordina le adesioni.
  • Mantiene i contatti con i rappresentanti dei genitori e con le famiglie degli alunni in rappresentanza del Consiglio di classe.
  • Convoca, se necessario, i genitori degli alunni in situazioni problematiche.
  • Predispone per tempo il materiale necessario per gli scrutini.
  • Predispone il piano di lavoro annuale del Consiglio di classe e la relazione triennale della classe terza.
  • Gestisce le convocazioni dei genitori per i Consigli di classe secondo il calendario deliberato.
  • Scrive  le lettere sul rendimento/comportamento.

Segretari dei consigli di classe

Compiti del segretario:

  • Verbalizza le riunioni collegiali secondo la procedura indicata nell’apposita circolare interne.
  • Verbalizza con precisione le riunioni dei Consigli di classe seguendo le indicazioni contenute nel registro, riportando sistematicamente l’oggetto e il contenuto della delibera o di quanto deciso dal Consiglio di classe sul piano didattico, disciplinare e metodologico caricandoli nell’apposita sezione del registro elettronico.
Classi Segretari
1 A Torlaschi
2 A Sabatino
3 A Longagnani
1 B Valente
2 B Stellato
3 B Figini
1 C Alassio
2 C Taraborelli
3 C Francone
1 D Nucifora
2 D Mancuso
3 D La Rosa
3 E Miglietta

Coordinatori di materia

Disciplina o area disciplinare Coordinatore
Matematica, scienze e tecnologia Rosalia La Canna
Italiano, storia e geografia Barbara Bertarelli
Inglese Lucia Mior
Francese Rossella Bruneri
Arte Dario Taraborelli
Educazione fisica Manuela Alassio
Musica Federico Panizzolo
Sostegno Anna Siragusa
Religione cattolica Simone Lazzaro

Compiti del coordinatore di materia:

  • Coordina il gruppo di materia favorendone la coesione e la collegialità.
  • Controlla la verbalizzazione delle riunioni, seguendo le indicazioni e le priorità del P.T.O.F.
  • Raccoglie e custodisce le prove comuni di verifica concordate in sede di riunione di materia.
  • Raccoglie le esigenze formative e diffonde l’informazione rispetto ai corsi di aggiornamento, ai progetti e alle iniziative legate alla specifica disciplina.
  • Svolge una funzione di guida e di tutoraggio per i nuovi docenti in ingresso nell’Istituto

Funzioni strumentali al P.T.O.F.

Compiti della funzione strumentale:

  • Gestisce in autonomia tutti gli aspetti organizzativi dell’area affidatagli e coordina la relativa commissione, se costituita.
  • Organizza le attività afferenti all’area secondo gli obiettivi assegnati ed in base al piano di lavoro presentato al Collegio dei docenti.
  • Cura la compilazione, la raccolta e l’archiviazione di tutti i documenti necessari.
  • Realizza entro la fine dell’anno scolastico di riferimento i materiali o le evidenze richieste
  • Verbalizza le riunioni di commissione e raccoglie le presenze.
  • Riferisce periodicamente al Collegio docenti rispetto all’andamento dei lavori.
  • Relaziona a fine anno al Dirigente Scolastico e al Collegio dei docenti in merito agli obiettivi prefissati.

Area FS Commissione Compiti
P.T.O.F. Bertarelli INFANZIA: Pagani

PRIMARIA: Massari, Quartuccio

SECONDARIA: Sellitto, Vismara

Curare l’aggiornamento del P.T.O.F. e la stesura del Piano di miglioramento
INCLUSIONE D.V.A.: Ronchi

D.S.A.: Perri

SVANTAGGIO SOCIO-CULTURALE: Miceli

INFANZIA: Confalonieri Giglio

PRIMARIA: Italiano, Raimondo

SECONDARIA: Siragusa Conte

Fornire supporto ai docenti privi di titolo. Avanzare proposte al Dirigente in merito alla suddivisione delle risorse in organico. Esaminare le problematiche relative all’inclusione degli alunni. Diffondere iniziative a favore dell’inclusione. Coordinare e attuare progetti per passaggio ponte alunni DVA, per individuazione precoce difficoltà di apprendimento, per inserimento alunni stranieri nuovi arrivati.
CONTINUITÀ Radavelli INFANZIA: Londino, Savegnago

PRIMARIA: Tomasi, Quartuccio

SECONDARIA: Materia, Cavallini

Coordinare i progetti e le attività nell’ambito della continuità fra scuola dell’Infanzia/Primaria/Secondaria di 1°grado (mini stages, visita alle scuole, progetti ponte, revisione dei documenti di passaggio…).

Organizzare Open-day.

SCUOLA DIGITALE Amelio INFANZIA: Dell’Amore

PRIMARIA: Leporini, Menardo

SECONDARIA: Ioppolo, Lazzaro

Favorire lo sviluppo della competenza digitale nella didattica tramite buone pratiche.

Diffondere iniziative a favore dell’aggiornamento.

INNOVAZIONE E PROGETTI Mancuso

Cirnigliaro

INFANZIA: Stagno, Esposito

PRIMARIA: Bellucci, Miceli

SECONDARIA: Vismara

Selezionare i progetti, curare la redazione dei PON e la loro attuazione.

Collaborare

con le diverse agenzie territoriali, coordinare i progetti offerti, collaborare con la stessa Funzione Strumentale

del Primo Comprensivo.

Commissioni congiunte

Commissione Componenti Obiettivi
GRUPPO AUTOVALUTAZIONE Dirigente

Vicaria: Ruscelli

INFANZIA: Sacchi, Di Campli

PRIMARIA: Sala, Filippi

SECONDARIA: Lavalle, Bertarelli (F.S. P.T.O.F.)

Condurre l’Autovalutazione d’Istituto.

Rivedere ed aggiornare annualmente il RAV e il POF Triennale in base agli esiti del RAV e ai Piani di miglioramento

CYBER-BULLISMO PRIMARIA: Toscano, Gioitta

SECONDARIA: Agostino (referente), Lavalle

Promuovere la conoscenza e la consapevolezza del fenomeno attraverso progetti d’istituto che coinvolgano genitori, studenti e tutto il personale.

Coordinare attività di prevenzione ed informazione sulle sanzioni previste e sulle responsabilità di natura civile e penale.

Collaborare con partner esterni alla scuola, quali servizi sociali e sanitari, aziende del privato sociale o forze di polizia, per realizzare un progetto di prevenzione.

Coordinare le iniziative di prevenzione e di contrasto del cyberbullismo, anche avvalendosi della collaborazione delle Forze di polizia nonché delle associazioni e dei centri di aggregazione giovanile presenti sul territorio.

Svolgere compiti di supporto al dirigente scolastico per la revisione/stesura di Regolamenti (Regolamento d’istituto).

Raccogliere e diffondere le buone pratiche educative, organizzative e azioni di monitoraggio, favorendo l’elaborazione di un modello di e-policy d’istituto.

Gio.I.A. INFANZIA: Esposito, Stagno

PRIMARIA: Cirnigliaro (referente)

SECONDARIA: Figini

Favorire la riflessione sui diritti dei bambini.

Sollecitazione capacità di rielaborazione personale o di gruppo di quanto affrontato nelle classi.

Promuovere la capacità di comunicare le proprie riflessione mediante elaborati di diversa natura.

Nova Pulita INFANZIA: Esposito, Stagno

PRIMARIA:Cirnigliaro

(referente)

SECONDARIA: Panizzolo

Educare alla conoscenza e al rispetto del proprio territorio. Educazione alla difesa dell’ambiente.

Raggiungere un obiettivo comune tramite azioni cooperative fra pari.

REGOLAMENTO INFANZIA: Sacchi, Di Campli

PRIMARIA: Sala, Filippi

SECONDARIA: Lavalle, Torlaschi

Aggiornare il documento d’istituto.
REGISTRO PRIMARIA: Amelio, Leporini, Ronchi, Raimondo, Menardo

SECONDARIA: Galli, Lazzaro

Guidare il processo di apertura del registro elettronico alle famiglie.

Favorire un uso efficiente dello strumento e il processo di dematerializzazione.

SICUREZZA INFANZIA: Pagani

PRIMARIA: Gatti, Togliatti

SECONDARIA: La Canna

Controllare annualmente il Documento di valutazione dei rischi.

Collaborare con RSPP e RLS. Effettuare almeno 2 prove di evacuazione l’anno.

Coordinare le problematiche relative alla sicurezza. Segnalare gli interventi di manutenzione necessari. Coordinare la formazione del personale scolastico.

SPORT IN RETE INFANZIA: Di Campli, Sacchi

PRIMARIA: Cirnigliaro (referente)

Destinatari: bambini di tutte le classi della Scuola primaria e dell’ultimo anno della Scuola dell’Infanzia.

Promuovere la conoscenza dei fondamentali degli sport approcciati, tramite la conoscenza dei vari tipi di sport offerti dal territorio

Favorire lo sviluppo delle abilità motorie, la capacità di lavorare in gruppo, il rispetto delle regole stabilite.

Formazione di una cultura sportiva, legata al rispetto per sé e per l’avversario, alla lealtà e alla assunzione di comportamenti corretti.

TEAM “EUROPA” INFANZIA: Marano

PRIMARIA: Bellucci, Frank, Amelio, Cirnigliaro

SECONDARIA: Ioppolo (referente), Galli, Bertarelli, Poletti

Collaborazione con USR Lombardia Ufficio IX

Supporto all’autonomia scolastica per la realizzazione del progetto KA2 consorziato

Commissioni di singolo ordine di scuola o referenti di progetto

Scuola Primaria

Commissione Componenti Obiettivi
Orario Sala, Filippi, Miceli, Bignotti, Vito, Gatti, Restelli, Mignanego Elaborare un orario didattico funzionale all’organizzazione della scuola primaria.
Prove di verifica comuni (da effettuare nel mese di giugno) Perri, De Maso, Ghiotti, Togliatti Revisione delle prove di verifica esistenti.

Scuola Secondaria

Commissione Componenti Obiettivi
Orario Figini, Torlaschi e Vismara Elaborare un orario didattico funzionale all’organizzazione della scuola media, Organizzare i laboratori pomeridiani
Sperimentazione SSSp Vismara (referente), Conte, Lavalle, Bertarelli, Torlaschi Negli ambiti

BH678 e LINGUAGGI:

coordinare l’evoluzione della scuola verso la didattica della complessità, progettando e monitorando ambienti di  apprendimento efficaci.

Elaborare materiale didattico originale.

Acquisti Alassio, La Canna Raccolta delle richieste e definizione di criteri di priorità.
Legalità e cittadinanza attiva Agostino (bullismo, cyberbullismo) Lavalle e Alassio (droga e alcool) Taraborelli (ludopatia) Organizzare le attività inerenti il Progetti area al fine di promuovere lo sviluppo di competenze di cittadinanza e il rispetto verso le istituzioni, di sensibilizzare gli studenti relativamente alle loro responsabilità.

Progetti e referenti (infanzia / primaria / secondaria)

Progetto Scuola Referente Obiettivi
Orientamento Secondaria Poletti Coordinare ed implementare le attività di orientamento della scuola secondaria ed estenderle anche alla scuola Primaria.

Documentare e codificare il progetto.

Raccogliere ed elaborare i dati degli alunni in uscita. Organizzare incontri e riunioni rivolte agli alunni e ai genitori.

Torneo lettura Secondaria Bertarelli Stimolare la voglia di leggere attraverso un percorso non tradizionale.

Favorire un’attività socializzante che stimoli la collaborazione.

Incoraggiare la ricerca di una strategia comune.

Valorizzare gli alunni solitamente poco motivati.

Offrire agli alunni più capaci un’occasione di approfondimento.

Memoria Secondaria Figini   Conoscere la storia concentrazionaria della seconda guerra mondiale, sia per quanto riguarda l’evento noto come Shoah, sia per quanto riguarda la deportazione di oppositori politici e religiosi del regime nazista.

Sviluppare la consapevolezza dell’importanza di mantenere la memoria di questi eventi, divenendone divulgatori. Favorire lo sviluppo di una coscienza critica che, a partire dagli eventi del passato, permetta di giudicare gli eventi presenti, evitando di ripetere gli stessi errori.

                                                         

Affettività Secondaria Lazzaro comprendere i processi di cambiamento psico-fisico tipici dell’adolescenza.

Favorire un’educazione che colleghi correttamente affettività e sessualità.

Favorire negli studenti una positiva identificazione con il proprio sesso ed una accettazione paritaria dell’altro sesso.

Classi coinvolte: seconde (lettura di brani antologici e/o visione di film guidata e con successive riflessioni e considerazioni in merito alla dimensione culturale dell’affettività, relativa ai temi dell’amicizia, del rispetto di sé e degli altri. In contemporanea, nell’ambito disciplinare di scienze vengono trattati gli apparati della riproduzione); classi terze (approfondimento delle tematiche relative alla dimensione culturale dell’affettività; ’intervento di uno psicologo con lo scopo di approfondire la dimensione affettiva e sessuale. Gli interventi saranno preceduti e seguiti da incontri specifici dello psicologo con i docenti e con i genitori. Nel corso delle lezioni di italiano si svolgeranno attività di integrazione sui temi trattati con lo psicologo).

Individuazione precoce difficoltà di apprendimento Infanzia e primaria Perri, docenti infanzia Grandi e delle classi seconde primaria Identificare precocemente, in bambini di 5 anni, specifiche abilità carenti che si ritengono prerequisite agli apprendimenti scolastici successivi.

Attuare interventi mirati di tipo educativo-didattico al fine di potenziare /rinforzare tali abilità.

Utilizzare strumenti standardizzati per una valutazione oggettiva delle abilità/difficoltà di letto-scrittura nelle classi seconde primaria.

Individuare alunni potenzialmente a rischio meritevoli di ulteriori indagine specialistica.

Avere a disposizione dati più oggettivi nella comunicazione con le famiglie e con i docenti dell’ordine di scuola successivo (per passaggio informazioni infanzia/primaria).

Progetto aree a forte flusso immigratorio e aree a rischio Infanzia

Primaria

Secondaria

Miceli Accogliere gli alunni neoarrivati; predisporre un piano di interventi per favorire la comunicazione . Prevenire la dispersione scolastica degli alunni a rischio.

Gestione laboratori

SUBCONSEGNATARI AREA DOCENTI
AREA INFORMATICA Hardware e malfunzionamenti elettrici; richieste di manutenzione di ditte specializzate Lazzaro
Gestione sito web, dominio, rete scolastica e laboratorio informatico Galli
Gestione dei software Petta
Referente materiali, aule  e attrezzature Area lingue straniere Ioppolo
Area sostegno (biblioteca) Nucifora
Area “giardinaggio” e attrezzature Lazzaro

Tutor docenti neo-immessi in ruolo

Scuola Tutor Neoimmessi
“Infanzia” Trabattoni Marano
“Primaria” Amelio Gioitta
“Primaria” Miceli Italiano
“Segantini” Francone Rizzo
“Segantini” La Canna Poletti

Compiti previsti per i docenti Tutor :

  • Guidare i colleghi ad assumere il proprio ruolo all’interno dell’Istituto, ad essere consapevole dei doveri e dei diritti dell’insegnante e delle problematiche organizzative e didattiche della scuola.
  • Guidare alla conoscenza e al rispetto del Codice di comportamento dei dipendenti pubblici.
  • Favorire la cultura della cooperazione e della collegialità come risorsa professionale.
  • Guidare alla conoscenza e alla condivisione dei principi fondamentali del PTOF.
  • Sostenere il percorso di formazione con interventi di supporto sia didattico che relazionale.
  • Fornire eventualmente materiale didattico o suggerimenti di metodologie e strategie di lavoro.
  • Supportare, anche tramite l’osservazione tra pari (peer to peer), le capacità di gestione della classe.
  • Fornire tutte le informazioni necessarie ad orientarsi nell’organizzazione scolastica.
  • Collaborare alla stesura del Bilancio iniziale e finale delle competenze.
  • Stilare al termine dell’anno di prova una relazione sul docente.

Informazioni utili

Sede amministrativa di via Leonardo da Vinci 16- Nova Milanese  (MB)

Orario di apertura degli uffici di segreteria al pubblico:

Lunedì 10.00-13.00 15.00-17.00
Martedì 10.00-13.00 15.00-17.00
Mercoledì 8.00-10.00 15.00-17.00
Giovedì 10.00-13.00
Venerdì 10.00-13.00

Nei giorni di sospensione dell’attività didattica (luglio, agosto e in concomitanza con l’orario pomeridiano della scuola infanzia) l’orario sarà il seguente: da lunedì a venerdì dalle ore 10,00 alle ore 12,30.

Recapiti:

La modulistica per docenti e genitori, insieme ai  principali documenti di riferimento dell’Istituto, sono scaricabili dal sito web della scuola : www.ic2nova.gov.it

Organigramma Media

Allegati